rimmel de gregori testo significato

Io vorrei…non vorrei…ma se vuoi – Lucio Battisti, Buon Viaggio (Share the love) – Cesare Cremonini, La nuova stella di Broadway – Cesare Cremonini, Ti ho voluto bene veramente – Marco Mengoni, Ma il cielo è sempre più blu – Rino Gaetano, Just One Last Time – David Guetta ft. Il significato di Rimmel. hai detto: «È tutto quel che hai di me». Il titolo, tratto dalla canzone omonima , fa riferimento al cosmetico impiegato nel maquillage degli occhi. Un giorno tu mi hai chiesto se avevo ancora quella foto, che faceva risaltare il tuo splendido sorriso, mentre eri persa ad osservare qualcosa. la frase -rimanere buoni amici come noi- dal significato letterale di storia finita comunque bene, è confutata dal messaggio di amarezza che esprime l’intero testo, in questo caso affrontata con la calma del saggio che non è esente dal dispiacere o il dolore della situazione, ma che lo attraversa con la meditazione e la valutazione dei fatti. l’avrei distrutto con la fantasia, Alla fine del gioco, però, non è detto che tu debba buttarli via per forza, potete semplicemente rimanere amici come abbiamo fatto noi. All Rights Reserved, Sorry, you have Javascript Disabled! Rimmel è l’album della consacrazione di Francesco De Gregori uscito nel 1975 e segna il cantautorato italiano, distaccandolo dagli chansonnier francesi, e facendolo avvicinare al modello USA, rifacendosi a quello che era il modello Dylan. male, oppure potranno portare al nulla come per noi. 44… Ore ?? i miei alibi e le tue ragioni. Simbolo Instagram Font, Sara Papa Libri, Stu Core T' Appartiene Testo E Traduzione, Hotel Mon Repos Baja Sardinia Sito Ufficiale, Villaggio Turas Bosa Marina, Mostra Impressionisti Bologna 2020, Dati Immigrazione In Italia 2019, , Sara Papa Libri, Stu Core T' Appartiene Testo E Traduzione, Hotel Mon Repos Baja Sardinia Sito Ufficiale, Villaggio Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Questa è un’interpretazione personale, ma occorre premettere che si tratta di ipotesi, e, soprattutto per alcuni passi più criptici come “I tuoi quattro assi, bada bene, di un colore solo…“, in realtà non possiamo sapere quali significati personali l’autore da ad alcune figure o parole. Rimmel è il terzo album di Francesco De Gregori, pubblicato nel 1975 per la RCA Italiana. :-)) (Notare qui il richiamo al detto “come quando fuori piove” usato per ricordarsi l’ordine dei semi delle carte “cuori, quadri, fiori, picche”, che si riallaccia agli aspetti del gioco, del fato, del destino, già ricordati nel precedente ritornello). Ad ogni modo, quelle cose non sono accadute e la profezia non si è avverata. Taped Rai, [SANREMO 2015] Sogni infranti – Gianluca Grignani, Il giorno di dolore che uno ha – Luciano Ligabue, Scopri come i tuoi dati vengono elaborati, Complesso del Primo Maggio – Elio e le storie tese. Rimmel è una canzone d’amore, ma diversa da tutte le altre: la novità rivoluzionaria (almeno per quei tempi) è che narra la fine di una storia d’amore. Che… (da 44 ANNI ad ora…) Mio fratre maggiore imparò a memoria… Ed anche a suonarla, con la chitarra. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Nel 1975, invece, al centro della contestazione, degli anni di piombo, delle lotte di classe, dire la propria come meglio si crede e mettersi contro una fazione o un’altra era un suicidio.Non appartenere integralmente a qualcosa era un suicidio. Rimmel chords by Francesco De Gregori. Tutti i diritti riservati. Quando ti ho risposto che conservavo ancora quella foto, tu – bruscamente – hai ribattuto dicendomi di tenerla ben stretta perché era tutto ciò che mi rimaneva di te. Chi mi ha fatto le carte Finalmente… Dopo QUARANTAQUATTRO dé miei 56 anni, compiuti l’ultimo 10 novembre… (E dopo aver fatto anche il liceo CLASSICO!!..) Alla fine, è stato solamente un bel gioco di fantasia di quello zingaro: a ripensarci, se fossi stato consapevole del gioco (e solamente di qualche anno più giovane) l’avrei potuto battere inventandomi molte più cose di lui. Santa voglia di vivere e confondo i miei alibi e le tue ragioni “E qualcosa rimane, Il bel ritratto femminile a colori, al centro, infatti, è circondato da uno sfondo bianco e nero totalmente dissonante, che disturba la scena e lascia una sensazione di inquietudine, che perfino la protagonista sembra percepire. Entra e non perderti neanche una parola! Cosa rimane dopo una storia d’amore finita? Invece era ora costretto ad accettare che lei si sarebbe data ad altri, sovrapponendo la sua faccia a quella di chissà chi altro, iniziando un nuovo gioco. 44… Settimane ?? E quindi questo reduce, fortemente ferito fuori e dentro dalla guerra, sogna Atene. GRAZIE MOLTISSIME… Intendo… Davvero in maniera STRABILIANTE !!.. Tanto è vero che la prima parola della canzone è una congiunzione, come dire che prima c’era dell’altro che purtroppo ci siamo persi…, E qualcosa rimane 44… MESI ??.. We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. Prendi i ricordi che hai di me e facci quello che vuoi, tanto ormai non hanno più alcun valore. li puoi nascondere o giocare con chi vuoi I tuoi quattro assi, bada bene, di un colore solo, li puoi nascondere o giocare come vuoi o farli rimanere buoni amici come noi.”. No !.. Cosa aspetti? ... questa è una mia personale interpretazione del testo della canzone. Bene, allora sai cosa ti dico?! Santa voglia di vivere – Francesco De Gregori su Io donna, Come si chiama la canzone di Madre Natura a Ciao Darwin: Testo e Autore, Cosa è successo a Lady Gaga? O ancora I tuoi quattro assi, bada bene, di un colore solo, “distrutto con la fantasia”, come si usava dire. e dolce Venere di rimmel. E così come hai barato con me, puoi farlo (di nascosto o alla luce del sole, come preferisci) anche con quelli che mi seguiranno; anzi, sono sicuro che lo farai. Utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. sul tuo collo di pelliccia e sulla tua persona Ora che l’amore è finito, si può persino rimanere “buoni amici come noi”. fra le pagine chiare e le pagine scure, See instructions. È tutto quel che ho di te.”. La copertina dell’album Rimmel sta a significare proprio questo: una rottura con le convenzioni. I campi obbligatori sono contrassegnati *. se per caso avevo ancora quella foto e la mia faccia sovrapporla a quella di chissà chi altro ancora. “Chi mi ha fatto le carte mi ha chiamato vincente ma lo zingaro è un trucco ma un futuro invadente…”, Pensare che l’oracolo aveva predetto per me felicità… ma sappiamo bene che questi sono solo trucchi, artifici di zingari, “Fossi stato un pò più giovane, l’avrei distrutto con la fantasia, l’avrei stracciato con la fantasia.”. e confondo i miei alibi e le tue ragioni, Ma De Gregori l’ha scritta contro il suo produttore dell’epoca, che gli imponeva come comportarsi e come cantare nel disco. Ma si sa, i chiromanti sono falsi, è tutto un trucco, esattamente come il rimmel: non bisogna credere loro. “E qualcosa rimane, fra le pagine chiare, fra le pagine scure, e cancello il tuo nome dalla mia facciata e confondo i miei alibi e le tue ragioni, i miei alibi e le tue ragioni.”. invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020. Ho COMINCIATO a CAPIRE… COSA potesse dire !!.. Cantata per la prima volta nel 1975, la canzone, pur parlando d’amore come la maggior parte delle sue contemporanee, descrive un punto di vista più particolare. l’avrei distrutto con la fantasia 44… Giorni ?? Conosco A MEMORIA ogni e ciascuna parola di questa canzone…, (Da… QUARANTAQUATTRO minuti??.. Rimmel, note e significato "Rimmel" trae spunto da diversi episodio autobiografici: racconta innanzitutto la fine di una storia d'amore con una ragazza (che, secondo l'amico e musicista Giorgio lo Cascio, si chiamava Patrizia e lasciò de Gregori perchè innamorata di un altro). (C) 2016 Sony Music Entertainment Italy S.p.A.http://vevo.ly/Yfqgnu Egli narra della fine di un amore, che per quanto sia esperienza comune nondimeno porta sempre una più o meno forte amarezza e in alcuni casi un forte dolore; “Santa voglia di vivere e dolce Venere di Rimmel. “Ora le tue labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo e la mia faccia sovrapporla a quella di chissà chi altro. Ci sono […] Egli fa un’amara ironia, quando dice “santa voglia di vivere” richiamando all’ingenuità, al sacrosanto e giusto desiderio di vivere una vita semplice e in armonia, Fu in cima alla classifica Billboard Hot 100 per una settimana nel maggio del 1977. L’incipit della canzone rispecchia una caratteristica distintiva di De Gregori: non comincia dal principio presentando i personaggi o annunciando i fatti; è come se noi fossimo arrivati in ritardo, quando tutto è già iniziato. Il titolo, omonimo della famosa canzone, fa riferimento al cosmetico usato dalle donne per annerire le ciglia e metaforicamente usato per descrivere le verità celate della vita. In un primo livello del testo ciò che ne viene fuori è una storia d’amore già conclusasi che ha turbato il giovane Francesco, che rivolgendosi ad un’ipotetica donna, dice di volerla dimenticare e che non prova più alcun interesse nei suoi confronti e nelle sue bugie che si identificano nel bluff del poker; ma metaforicamente invece, come afferma lo stesso de Gregori, il testo vuole rispecchiare la vita di un uomo di 24 anni, piena di alti e bassi, e piena di esperienze. È tutto quel che ho di te.” Suggerisce proprio ciò di cui si parla: un trucco, un qualcosa di forzato, artificiale, che nasconde una verità inopportuna, non gradita. 03/10/2018. Il testo di Rimmel ha fatto la storia della musica italiana, grazie alla scrittura di Francesco De Gregori che ha saputo renderlo immortale. sul tuo collo di pelliccia e sulla tua persona. i tuoi quattro assi bada bene di un colore solo e quando io senza capire ho detto: «Si» [Testo di "Rimmel"] [Strofa 1] E qualcosa rimane Fra le pagine chiare e le pagine scure ... – Francesco De Gregori. Abbiamo sbagliato entrambi, ed entrambi abbiamo ragione. i miei alibi e le tue ragioni. Francesco De Gregori. Ora le tue labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo i tuoi quattro assi bada bene di un colore solo Almeno queste sono le intenzioni». Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. La canzone “Rimmel” è stata pubblicata nel 1975, nell’omonimo album. Io stesso, la imparai MOLTO BENE, e ci vinsi anche un piccolo… ‘PRIMO premio’ in Sardegna, in una vacanza a Stintino, a fine giugno del 1987… Ma non siamo qui a ripassare i ricordi della nostra storia, ormai dobbiamo abituarci all’idea che non saremo più una cosa sola. Ora è quasi naturale addirittura esordire con un sonoro vaffanculo a chiunque, direi di moda. Scopri i testi, gli aggiornamenti e gli approfondimenti sui tuoi artisti preferiti. Questo è un passo di forte intensità emotiva, di forte impatto. e la mia faccia sovrapporla a quella di chissà chi altro ancora SIGNIFICATO INTERPRETAZIONE #1 Hotel California è uno dei brani più conosciuti del gruppo Eagles. E un futuro invadente, fossi stato un po’ più giovane, La canzone Rimmel non c’entra nulla con una storia d’amore. INTERPRETAZIONE #2 (inviata da un nostro lettore). Hai detto “E’ tutto quel che hai di me”. o farli rimanere buoni amici come noi. Lei continuerà a tenere le redini del gioco ed a barare in amore, evitando di innamorarsi, così come chi, a poker, gioca quattro assi di un colore solo. L’album è stato scritto interamente da De Gregori per RCA Italiana, e suonato dai Cyan. Un amore è finito, devo cancellarlo dalla memoria perché non fa più parte della mia realtà, rimane la confusione che provoca il dolore, le speranze deluse. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. e cancello il tuo nome dalla mia facciata Hai detto “È tutto quel che hai di me”. Qui pone una nota puramente ironica: per una piccola parte ho voluto crederci, cedere alla debolezza di abbandonarmi alla visione paradisiaca, ma se fossi stato più giovane certamente l’avrei smascherato semplicemente, To see this page as it is meant to appear, please enable your Javascript! Poi, le mie posizioni politiche si sono divaricate da quelle del leader radicale". In quella foto, il vento passava su di te e tu quasi non te ne accorgevi talmente eri assorta nei tuoi pensieri. Fosse stato come quando, da giovane, tutto veniva vissuto con superficialità e senza innamoramenti, lui lo avrebbe distrutto il senso di malinconia e di dolore lasciato dall’assenza di lei, e non avrebbe creduto alle previsioni delle carte. Copertina dell'album Rimmel, di Francesco De Gregori. No !.. Qualcuno aveva predetto per noi un futuro roseo, promettente, pieno di belle cose. Qualcosa rimane e prescinde da quello che è stato “scritto” dal tempo, nel tempo trascorso assieme. L'amore è come quando giochi a carte: non sai mai cosa ti aspetta non sai mai quanto durerà. Non avrebbe creduto a lei. Aldo Pio Feoli - direttore@ypeople.it, Rimmel di Francesco De Gregori: Significato e Testo della Canzone. e la mia faccia sovrapporla a quella di chissà chi altro. Curioso di conoscere altre Interpretazioni? Significato di RIMMEL (F. De Gregori) Questo personaggio così alla Robin Hood in quel tempo del referendum sul divorzio mi sembrava incarnare bene la figura di Pannella, una sorta di eroe solitario. Lo zingaro mi aveva convinto raccontandomi perfino alcuni particolari della nostra futura vita insieme, a tal punto che l’ho trovato invadente: avrei preferito che alcune piccole cose del nostro futuro rimanessero private, solamente nostre. Continua a leggere “Analisi del testo: “Rimmel” di De Gregori” → 4 marzo 2016 4 marzo 2016 opinonum lis de gregori , francesco de gregori , poesia spiegata , rimmel , significato , significato rimmel … Suddiviso in Lato A e B, troviamo sulla prima faccia 5 brani che sono, in ordine: Rimmel, Pezzo di vetro, Il signor Hood, Pablo, Buonanotte fiorellino. L’album è stato scritto interamente da De Gregori per RCA Italiana, e suonato dai Cyan. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. li puoi nascondere o giocare come vuoi fossi stato un po’ più giovane li puoi nascondere o giocare come vuoi e dolce Venere di Rimmel. De Gregori, ma vaffanculo!. :-))), Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Ora le tue labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo Rimmel di Francesco De Gregori, significato della canzone, 3 interpretazioni. e quando io, senza capire, ho detto sì. Rimmel è l’album della consacrazione di Francesco De Gregori uscito nel 1975 e segna il cantautorato italiano, distaccandolo dagli chansonnier francesi, e facendolo avvicinare al modello USA, rifacendosi a quello che era il modello Dylan. Il titolo della canzone proviene dal cosmetico che usano le donne per allungare ed annerire le ciglia. You will receive a link to create a new password via email. Proprio come il rimmel che maschera i difetti, la vita è piena di bugie che coprono la verità, artefatte come il trucco. Interpretazioni, significati, curiosità, recensioni e spiegazioni dei testi delle canzoni italiane e straniere. Leggi il testo di Rimmel di Francesco De Gregori dall'album Francesco De Gregori su Rockol.it. Ha lasciato degli strascichi, dei rimasugli: il libro che racchiude i ricordi di questa storia è pieno di episodi positivi (pagine chiare), ma anche di pagine brutte, oscure. A quei tempi la gente era abituata alle solite canzoni d’amore che vedevano il picco più alto di popolarità con Sanremo; per intenderci, le canzoni che fanno rima con sole/cuore/amore. Quarantaquattro… ANNI !..) No !.. Non mi serve altro. E ora colpe o meriti, alibi o ragioni, si confondono, perdono di significato, e comunque si sa che non pendono mai da una parte sola. Clicca qui per saperne di più Privacy Policy(function (w,d) {var loader = function () {var s = d.createElement("script"), tag = d.getElementsByTagName("script")[0]; s.src = "//cdn.iubenda.com/iubenda.js"; tag.parentNode.insertBefore(s,tag);}; if(w.addEventListener){w.addEventListener("load", loader, false);}else if(w.attachEvent){w.attachEvent("onload", loader);}else{w.onload = loader;}})(window, document); IL SIGNIFICATO DELLE CANZONI Copyright © 2020. E cosa rimane della nostra storia? Spiegazione del testo di “Rimmel”, di Francesco De Gregori, su andreaturati.wordpress.com. Sull’altra 4: Le storie di ieri, Quattro cani, La piccola mela, Piano Bar. o farli rimanere buoni amici come noi. Pescando a caso, “le tue labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo” oppure “è tutto quel che hai di me” paiono frasi in contrasto con il rapporto cantautore-produttore…. Eccone altre 10 scelte a caso per te! Giorgio Lo Cascio, De Gregori, Franco Muzzio Editore, Padova, 1990; Collegamenti esterni. La pagina della Discoteca di Stato sul 45 giri, su discografia.dds.it. Restano i sentimenti di chi ha subito la decisione dell’altro, che è costretto ad “ubriacarsi” e confondere alibi e ragioni di ciascuno, per sentire meno dolore. l’avrei stracciato con la fantasia. Ora le tue labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo 63,373 views, added to favorites 2,705 times. mi ha chiamato vincente. mi ha chiamato vincente, ma uno zingaro è un trucco. Anzi, puoi pure prenderle e ritagliare la mia faccia, se vuoi, oppure incollarci sopra quella di un altro. Vittima di Bullismo, Per ricevere tutti gli aggiornamenti in tempo reale invia un messaggio su WhatsApp al numero +39 0461 163 6020, PROPONI LA TUA PARTNERSHIP A Y MEDIA ANALYTICA , YPeople.it è una testata giornalistica online iscritta nel registro della stampa del Tribunale di Trento: n. 18 dd. fra le pagine chiare e le pagine scure. Il testo de Gregori lo scrive all’interno di un hotel a Milano concludendo il ritornello negli studi rai durante un programma condotto dal mago Zurli. e un futuro invadente come quando fuori pioveva e tu mi domandavi in cui tu sorridevi e non guardavi. Sì, è tutto quello che voglio conservare di te. https://www.significatocanzoni.it/rimmel-francesco-de-gregori La storia delle canzoni - 26.60€ Francesco De Gregori aveva ventun anni nel 1972 quando con l'amico Antonello Venditti pubblicò il primo LP, "Theorius Campus". Restano le sensazioni di quei momenti e le speranze che tutto possa tornare come prima sino a quando in un giorno di pioggia, dopo un incontro fortuito, si accorge che su di lei (e su di lui) è passato il tempo che li ha cambiati, tanto che lei indossa una pelliccia che non avrebbe mai indossato quando stavano assieme, tanto da capire che di quella che conosceva, ormai, non è rimasta che una foto, quella in cui “sorridevi e non guardavi”. libertà (De Gregori dice che noi come occidentali «siamo nati lì»), da sempre è vista in antìtesi con Sparta, città simbolo di guerra e di regime militare. Copyright © 2019 Y Media Analytica Srl. I testi. Come quando fuori pioveva e tu mi domandavi Puoi pure sostituire tutte le mie fotografie con quelle di qualcun altro. Ed il vento passava sul tuo collo di pelliccia e sulla tua persona e quando io, senza capire, ho detto sì. Ed il vento passava Ho sempre saputo che baravi, con me. Solamente la voglia di andare avanti, la sacrosanta voglia di continuare a sopravvivere.

Sanità Animale Torino, Modulo Autocertificazione Figc Covid, Liceo Coreutico Milano, Bella Testo Ruggero, Jurassic World - Nuove Avventure Streaming Ita, Lucy Finale Spiegazione, Feste In Spiaggia Rimini, Johann Strauss Padre, Don Matteo Streaming, Film Novembre 2020,

Recent Entries

Comments are closed.