gesù è figlio di dio oe dio

Dalla madre ereditò la mortalità e l’essere soggetto alla fame, alla sete, alla fatica, al … Gesù gli disse: Da tanto tempo sono con voi e tu non m’hai conosciuto, Filippo? Le parole che io vi dico, non le dico di mio; ma il Padre che dimora in me, fa le opere sue” (Giovanni 14:8-10) e “Io ed il Padre siamo uno” (Giovanni 14:8-10). È il Salvatore inviato da Dio, diventato uomo per far e la sua volontà e per predicare il Vangelo di Dio, a compimento di quanto hanno detto i profeti nelle Scritture». Ho letto e accetto l’Informativa sulla privacy. Ora i segni della venuta del Signore si sono sostanzialmente avverati. Dopo di ciò la dea, nonostante ne affermi la religiosità, sostiene che l’a- nima di Gesù è divenuta immortale come quella di altri uomini pii, negando, con questa dichiarazione, qualsivoglia presunta unicità di Cristo come figlio unigenito di Dio Padre. Segno delle divine promesse La Bibbia afferma chiaramente che il Signore Gesù è Cristo, il Figlio di Dio. “Ogni scartato è figlio di Dio” La Messa di Francesco in San Pietro anticipata per rispettare il coprifuoco. Avevo creduto nel Signore Gesù per molti anni, durante i quali avevo goduto di molta grazia e benedizioni da parte Sua, ma in realtà non sapevo che Egli era Dio Stesso. È venuto al mondo come viene al mondo un bimbo, debole e fragile, perché noi possiamo accogliere con tenerezza le nostre fragilità. Chi ha veduto me, ha veduto il Padre; come mai dici tu: Mostraci il Padre? Gesu e’ figlio di Dio in senso che Lui e’ Dio diventato carne (Giovanni 1:1, 14). 3,11: "Gli spiriti immondi, quando lo vedevano, gli si gettavano ai piedi gridando: «Tu sei il Figlio di Dio!»". Il Signore Gesù promise che sarebbe venuto negli ultimi giorni a portare i santi nel regno dei cieli. Vi ricordate, inoltre, della preghiera del Signore che Gesù vi insegnò perché la imparaste a memoria? Secondo il dogma protestante addirittura Gesù sarebbe Dio stesso che si è fatto bimbo, poi uomo e si è fatto torturare a morte per regalarci la salvezza eterna. Credere all’esistenza di persone distinte è un errore! Quando stava per essere crocefisso, Egli pregava ancora Dio Padre, che era Lui che stava pregando lo Spirito di Dio dalla prospettiva di un essere creato. Gesù Cristo. La Bibbia afferma chiaramente che il Signore Gesù è Cristo, il Figlio di Dio. Testimonianze di fede Ma il Signore Gesù disse: “io sono nel Padre e che il Padre è in me”, “Chi ha veduto me, ha veduto il Padre” e “Io ed il Padre siamo uno”. Non credi tu ch’io sono nel Padre e che il Padre è in me? Bene, ciò fu perché a quell’epoca la gente non aveva idea di cosa significasse che Dio Si era incarnato. Chi è Gesù Cristo: il Signore Gesù è il Figlio di Dio o Dio Stesso? 2. Gesù è Dio o è figlio di Dio? Lo consideravo soltanto come il Figlio di Dio e non Lo avevo mai trattato come Dio, per cui ogni volta che pregavo il Signore, pregavo anche per il Padre celeste. Gesù è il Figlio prediletto di Dio, nel quale Egli Si è compiaciuto – questo è stato di certo detto da Dio Stesso. Puoi dirgli anche che il Figlio di Dio è il suo Pensiero, la sua eterna Sapienza. Ciò dimostra che la sostanza del Signore Gesù Cristo è l’obbedienza a Dio. Da Suo Padre ereditò poteri divini (vedere Giovanni 10:17–18). Ebbene come prima cosa andrebbe detto a Simone che Gesù è figlio di Dio ma non medesimo modo in cui noi siamo figli dei nostri genitori. Infatti, Gesù ha deciso di partecipare per sempre, dal giorno della sua nascita, fino all’eternità nel paradiso, alla nostra natura umana. Gesù è venuto perché noi potessimo essere veri figli di Dio: l’attesa di Gesù Bambino che nasce è l’attesa del Figlio di Dio che nasce, e di quel figlio che è ognuno di noi per il Padre celeste, accogliendo Gesù … Gesù è il vangelo. Trovando la sua comunicazione sulla verità pratica ed edificante, le confidai la mia confusione. Gesù è il Figlio prediletto di Dio, nel quale Egli Si è compiaciuto – questo è stato di certo detto da Dio Stesso. Ø Messia e figlio di Davide. Nella loro mente, pensavano che Dio era lo Spirito che una volta apparve loro nella colonna di nuvole o di fuoco. Gesù Cristo è vero Dio e vero uomo» ( Catechismo , 464). Ø Il messia inviato a Israele. Accogliere il ritorno del Signore Gesù con gioia, Un giorno, mentre stavo ancora una volta studiando la Bibbia con la mia confusione, mi imbattei nei seguenti versetti: “Filippo gli disse: Signore, mostraci il Padre, e ci basta. In seguito, conobbi Sorella Li su internet. Apple and Apple logo are trademarks of Apple Inc. Google Play and the Google Play logo are trademarks of Google LLC. Fui sorpreso di scoprire che anche Filippo considerava il Signore Gesù e il Dio del cielo come due Dio e pensai che il Signore Gesù avesse un Padre in cielo e che Egli era il Figlio di Dio Padre. Come accogliere il Signore per essere protetti da Lui? Gesu e’ figlio di Dio perche’ e’ stato concepito dallo Spirito Santo. Notte di Natale, il Papa: non perdiamoci d'animo, si può uscire dal tunnel. Come si può individuare un falso cristo. Così il Cristo incarnato è il Figlio di Dio o è Dio Stesso? Leggi la Bibbia in qualsiasi momento, camminando con il Signore, Alcuni dei versetti biblici citati in questo sito web sono tratti da La Sacra Bibbia – Nuova Riveduta 2006 – versione standard. Ma quando lessi le seguenti parole del Signore: ‘io sono nel Padre e che il Padre è in me’ e ‘Io ed il Padre siamo uno’, rimasi totalmente disorientata: Il Signore Gesù ha detto chiaramente che il Padre è il Figlio e il Figlio è il Padre e che Essi sono uno: quindi, perché Lui prega ancora Dio Padre? dibattito islam- cristiano( Deedat contro Shorrosh) italiano - Duration: 2:39:45. thefawzikings 82,274 views. Eppure il Lampo da Levante testimonia che il Cristo incarnato è la manifestazione di Dio, che è Dio Stesso. Grazie a te per aver letto e guardato i contenuti di questo sito Web. ABRAMO, padre nella fede, per primo imparò a fidarsi di Dio nelle vicende liete e tristi della vita. Se vuoi, puoi disattivarli. Per quanto grande fosse l’autorità di Gesù sulla terra, prima della crocifissione, Egli era solo un Figlio dell’uomo, che era governato dallo Spirito Santo (cioè Dio), e una creatura terrena, perché doveva ancora completare la Sua opera. Dopo aver ascoltato la comunicazione di Sorella Li, sentii all’improvviso che ogni cosa era diventata chiara e la confusione nel mio cuore si era finalmente dissolta. Alla fine, fu inchiodato alla croce in offerta ai peccati dell’umanità, completando l’opera di redenzione. Il vangelo secondo Marco in particolare è orientato alla "dimostrazione" che Gesù è il Figlio di Dio. Tutto ciò dimostra pienamente che lo Spirito di Dio apparve nella carne come il Signore Gesù per parlare e operare per l’uomo. Quindi possiamo confermare del tutto che il Signore Gesù è Dio Stesso”. Qui, il Signore Gesù non ha detto che Dio e Lui erano Padre e Figlio, ma che Lui è il Padre e il Padre è Lui e che entrambi sono uno. Quanto è profondo il significato dell'opera di Dio attraverso l'incarnazione, Cantico cristiano 2020 – L’umanità ha bisogno che Dio infonda in essa la vita, “Chi è Colui che è ritornato” – Come discernere tra il vero Cristo e i falsi cristi (2) (Spezzone 2/7), “Chi è Colui che è ritornato” – Come discernere tra il vero Cristo e i falsi cristi (1) (Spezzone 1/7), “Pericolosa è la strada per il Regno dei Cieli” – Rivelare il mistero dell’incarnazione (Spezzone 2/5), “Il mistero della pietà” – La necessità di Dio di compiere la Sua opera attraverso l’incarnazione (Spezzone 6/6). L’amore di Gesù, “disarmato e disarmante ci ricorda che il tempo che abbiamo non serve a piangerci addosso, ma a consolare le lacrime di chi soffre. ... dio 552. das 508. sua 471. dei 443. nella 436. suo 407. per 385. padre 376. preghiera di 366. Dato che viene chiamato il Figlio dell’uomo, è una persona (uomo o donna che sia, resta il fatto che ha la parvenza esteriore di un essere umano) nata in una famiglia normale da persone comuni. [4]In lui era la vita e la vita era la luce degli uomini; [5]la luce splende nelle tenebre, ma le tenebre non l'hanno accolta.>> (Gv 1:1-5) Sebbene l’aspetto del Signore Gesù fosse ordinario e normale, la Sua sostanza era divina e realizzò l’opera che nessuno altro avrebbe potuto fare: espresse la verità e predicò il Vangelo ‘Ravvedetevi, perché il regno de’ cieli è vicino’, insegnò all’uomo a essere tollerante e paziente, ad amare i propri nemici e i vicini come sé stesso, a perdonare gli altri settanta volte sette, e così via. Che modo era di credere in Dio? Il Figlio di Dio è nato scartato per dirci che ogni scartato è figlio di Dio. 463 La fede nella reale incarnazione del Figlio di Dio è il segno distintivo della fede cristiana: « Da questo potete riconoscere lo spirito di Dio: ogni spirito che riconosce che Gesù Cristo è venuto nella carne, è da Dio » (1 Gv 4,2). Il Figlio di Dio è nato scartato per dirci che ogni scartato è figlio di Dio. Dopo aver finito di leggere, Sorella Li continuò a comunicare con me: “Qui, le parole di Dio chiariscono che il Signore Gesù è l’incarnazione dello Spirito di Dio, cioè, lo Spirito di Dio fattoSi carne. Dio dice: ‘Quando Gesù chiamava Dio in cielo con il nome di Padre mentre pregava, ciò era fatto unicamente dalla prospettiva di un uomo creato, soltanto perché lo Spirito di Dio Si era rivestito da uomo comune e normale, e aveva la parvenza esteriore di un essere creato. Se lo Spirito Santo avesse testimoniato che Dio Si era incarnato come il Figlio dell’uomo e che il Figlio dell’uomo era Dio Stesso, non Lo avrebbero accettato. Eppure il Lampo da Levante testimonia che il Cristo incarnato è la manifestazione di Dio, che è Dio Stesso. Questo perché ci ama di una amore immenso. Al contrario, proprio perché il Bambino che è nato è il Figlio onnipotente di Dio, che si è incarnato ed è diventato uomo in mezzo a noi, allora è cambiata la nostra vita, è … Si, Gesù è Vivo!! Quindi, il Signore Gesù è la manifestazione di Dio Stesso, il Dio Stesso incarnato. Non c’è alcuna “relazione Padre-Figlio” di cui parlare. E dato che anche Gesù Lo chiamava Padre, lo fece dalla prospettiva di chi Si pone in rapporto paritario con tutti voi. Ø Figlio di Dio. Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog). Poiché è così, perché lo Spirito di Dio non testimoniò direttamente il Signore Gesù come Dio Stesso, invece che come Suo amato Figlio? Il bacio di Giuda a Gesù è il tradimento di un gesto che ha ben altro valore: quello di far entrare in relazione, anche con il corpo, due persone che si vogliono bene. In Ebrei 1:8, il Padre dichiara di Gesù: "Il tuo trono, o Dio, dura di secolo in secolo, e lo scettro del tuo regno è uno scettro di giustizia". Gesù è la Sua incarnazione, non Suo Figlio in cielo. Quando vidi nella Bibbia che lo Spirito Santo testimoniava che il Signore Gesù era l’amato Figlio di Dio e che Lui chiamava Padre il Dio in cielo, conclusi che il Signore Gesù era il Figlio di Dio. Prima della crocifissione, Gesù era soltanto il Re dei Giudei; era il Cristo, il Figlio dell’uomo, e non un corpo glorioso. Testo usato con permesso. Se hai ancora domande o confusione nella tua fede, puoi. Allo stesso tempo, provai vergogna e umiliazione. Gesù è colui che sta trasformando la mia vita e la vita di molti. Dovresti sapere che il Dio concreto è Dio Stesso, Alla ricerca della verità: il genere del Signore alla Sua seconda venuta, Dio vede il sincero pentimento nel profondo del cuore dei Niniviti, Come dobbiamo accogliere il ritorno del Signore? Secondo il dogma cattolico, Gesù non sarebbe mai stato creato da Dio, ma sarebbe sempre esistito e sarebbe uguale a Dio. È la gioiosa convinzione della Chiesa fin dal suo inizio, allorché canta « … Di conseguenza, Gesù, chiamando Dio in cielo con il nome di Padre, ha fatto la stessa cosa che avete fatto voi all’inizio nel chiamarLo Padre; lo ha fatto dalla prospettiva di uomo creato. Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Il Suo rivolgerSi a Dio (cioè allo Spirito in cielo) in questo modo, tuttavia, non prova che Egli sia il Figlio dello Spirito di Dio in cielo; il punto è semplicemente che è diversa la Sua prospettiva, non che Egli sia una persona diversa. ; ha compiuto anche diversi miracoli, quali sfamare cinquemila persone con cinque pani e due pesci; calmare il vento e il mare e resuscitare Lazzaro. D’altra parte, se Cristo non fosse risorto, la Cristianità sarebbe solo un interessante pezzo da museo, niente di più. Così facendo, Dio ha reso testimonianza a Se Stesso, ma solo da una prospettiva diversa, quella dello Spirito in cielo che rendeva testimonianza alla Sua incarnazione. Perciò, se lo Spirito di Dio non avesse parlato e testimoniato che era l’incarnazione di Dio, il Signore Gesù non avrebbe conosciuto la Sua vera identità. vangelo del giorno L’identità di Dio deve forse essere “un mistero molto profondo”? Ø La polemica antigiudaica. Dalle Sue parole e opere, possiamo vedere l’autorità e il potere di Dio – che governa su ogni cosa – come anche la Sua onnipotenza, saggezza e i miracolosi gesti. La preghiera di Gesù nel Vangelo di Matteo. “Investigare la Bibbia”,fondata sulla Bibbia,ci sono delle rubriche relative alla bibbia,la Bibbie online,versetti della Bibbia,inni e video della Bibbia. Gesu e’ figlio di Dio perche’ e’ stato concepito dallo Spirito Santo. "Gesù è nato scartato per dirci che ogni scartato è figlio di Dio". Copyright © 2008 Società Biblica di Ginevra. Per noi che siamo nella paura e nello scoraggiamento, che Dio ha… Ø Signore Non esitare a fare clic sulla chat qui sotto per comunicare e trovare il sentiero di accogliere il Signore. Avendo compreso ciò, resi sinceramente grazie a Dio. Come si può individuare un anticristo? 3. GESÙ È PROCLAMATO FIGLIO DI DIO. Così facendo, Dio ha reso testimonianza a Se Stesso, ma solo da una prospettiva diversa, quella dello Spirito in cielo che rendeva testimonianza alla Sua incarnazione. Ora, grazie alle parole di Dio e alla comunicazione della sorella, arrivai a comprendere che, non importa quanto sia ordinaria e normale l’incarnazione di Dio, o in che modo Egli sia chiamato, nell’essenza Egli è Dio Stesso apparso nella carne. Egli si è fatto veramente uomo rimanendo veramente Dio. Pertanto, il fatto che Gesù chiamasse Dio il Padre che è nei cieli lo si doveva unicamente alla Sua umiltà e alla Sua obbedienza. In seguito, lessi alcune parole di Dio su un sito internet grazie alle quali riuscii a comprendere la verità di questo aspetto. anche 2 Pietro 1:1). Perciò, in conformità alla vera statura dell’uomo, lo Spirito di Dio testimoniò che il Signore Gesù era il Suo amato Figlio, permettendo agli uomini, temporaneamente, di considerare il Signore Gesù come il Figlio di Dio, che era più compatibile con le loro concezioni e gli rendeva più facile accettare l’opera e la salvezza del Signore. (Davvero!) Gesù non è una religione, non è una tradizione ma è il Figlio di Dio, nel quale grazie a Lui, tutti (proprio tutti) possiamo ricevere qui sulla terra la “vita in abbondanza”(Giovanni 10:10) e la salvezza eterna che ha promesso. possiamo confermare del tutto che il Signore Gesù è Dio Stesso . L’accento è su Gesù, sul credere che proprio egli, e non una pura essenza spirituale, e neanche un essere umano sublimato in chissà quale maniera – credere che Gesù, un essere umano caduco, sofferente, con un corpo qualunque, esattamente come il nostro, è il Figlio di Dio, la Parola incarnata. Ecco perché, dal punto di vista di essere creato, chiamava Dio con il nome di Padre’”. La sorella mi disse: “Avevo anch’io la tua stessa confusione. Ma poiché lo Spirito di Dio non fa nulla di soprannaturale nella Sua carne, la carne stessa è ignara della presenza dello Spirito. Ci basta ascoltare le parole di avvertimento di Dio all’umanità. È proprio come noi che non riusciamo a percepire il nostro spirito dentro di noi. Gesu e’ figlio di Dio in senso che Lui e’ Dio diventato carne (Giovanni 1:1, 14). Lo ha detto Papa Francesco nella Messa della Notte di Natale chiedendo di rivolgere lo sguardo a chi è più in difficoltà. Se chiamate Dio “Padre”, non è forse perché siete esseri creati? Il Salvatore è già ritornato su una “nuvola bianca”, Quando contemplerai il corpo spirituale di Gesù, Dio avrà creato nuovi cieli e nuova terra, L’apparizione di Dio ha introdotto una nuova etÃ, Il Salvatore è già ritornato negli ultimi giorni, Dio è la fonte di vita per tutte le cose, Vita nella Chiesa – Serie di spettacoli di varietÃ. onesta lucidità, se anche Gesù Cristo fosse solamente uno di noi, e non Dio-con-noi, Dio-in-mezzo-a-noi. Nella preghiera che rivolse al Padre, Gesù fece una chiara distinzione tra sé e suo Padre, dicendo: “Questo significa vita eterna, che acquistino conoscenza di te, il solo vero Dio, e di colui che tu hai mandato, Gesù Cristo”. Anche se in Lui dimorava lo Spirito di Dio, il Suo aspetto esteriore era pur sempre quello di un uomo comune; in altre parole, Egli era diventato il “Figlio dell’uomo”, di cui tutti parlavano, tra cui lo Stesso Gesù. È allora che il Signore Gesù si rese conto di essere Dio incarnato e di essere venuto per compiere l’opera di redenzione. Lettura del giorno. “Padre nostro che sei nei cieli…”. Cos’è un anticristo? Per questo motivo è chiamato l’Unigenito Figlio di Dio. E’ nato nel cuore di ognuno di noi con il suo amore e con la sua luce. Prima della crocifissione, Gesù era un Figlio dell’uomo soggetto alle limitazioni della carne, e non possedeva appieno l’autorità dello Spirito. Language: English Ø Il messia rifiutato (27,25) Ø Il nuovo popolo di Dio. Alcuni dei versetti biblici citati in questo sito web sono tratti da Gesù è nato! Se Cristo è resuscitato, sappiamo con certezza che Dio esiste, come è fatto, e come possiamo conoscerlo in una esperienza personale.L’universo porta con sé un significato ed uno scopo, ed è possibile conoscere il Dio vivente nella vita di tutti i giorni. «Gesù è il Messia, il Cristo, il Figlio del Dio vivente. Comunicando con lei, compresi finalmente questo aspetto della verità. Ma Gesù è figlio di Dio ? L’Incarnazione del Figlio di Dio «non significa che Gesù Cristo sia in parte Dio e in parte uomo, né che sia il risultato di una confusa mescolanza di divino e di umano. Perciò, Egli dice: ‘io sono nel Padre e che il Padre è in me’, ‘Chi ha veduto me, ha veduto il Padre’ e ‘Io ed il Padre siamo uno’. In realtà, quando il Signore Gesù compiva formalmente il Suo ministero, le Sue parole e opere erano piene di autorità e potere, il che aveva già dimostrato che Egli era Dio Stesso. Poi, iniziai a chiedermi: “Poiché il Signore Gesù non è il Figlio di Dio ma l’unico Dio Stesso, perché quando pregava chiamava Padre il Dio del cielo?”. Gesù, il Figlio di Dio <<[1]In principio era il Verbo, il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio. E scoprire una cosa importante: come a Betlemme, così anche con noi Dio ama fare grandi cose attraverso le nostre povertà. Perciò, in conformità alla vera statura dell’uomo, lo Spirito di Dio testimoniò che il Signore Gesù era il Suo amato Figlio, permettendo agli uomini, temporaneamente, di considerare il Signore Gesù come il Figlio di Dio, che era più compatibile con le loro concezioni e gli rendeva più facile accettare l’opera e … È per noi che spesso “analfabeti di bontà” e insaziabili di avere, “ci buttiamo in tante mangiatoie di vanità” scordando quella di Betlemme. Dio gli promette una discendenza numerosa come le stelle del cielo, alludendo al dono di Isacco, ma anche il possesso della terra. Uno studio esegetico-teologico (Tesi Gregoriana. 2. Gesù fu l’unico a nascere da una madre mortale, Maria,e da un padre immortale, Dio Padre. La Sacra Bibbia – Nuova Riveduta 2006 – versione standard Diamo un’occhiata a ciò che dicono le parole di Dio. Mt 6,25-34, che si conclude con l’esortazione di Gesù a cercare il regno di Dio e la sua giustizia, più che di preoccuparsi di cosa mangiare e bere). Tutti i diritti riservati. Vari sono i passi in cui appare l'espressione, tra cui: 1,1: "Inizio del vangelo di Gesù Cristo, Figlio di Dio". [2]Egli era in principio presso Dio: [3]tutto è stato fatto per mezzo di lui, e senza di lui niente è stato fatto di tutto ciò che esiste. È per questo che Egli poteva solo cercare la volontà di Dio Padre, dalla prospettiva di una creatura, analogamente a come pregò tre volte nel Getsemani: “Però, non la mia volontà, ma la tua sia fatta”. Avere chiamato Dio in cielo con il nome di Padre dimostra che Gesù vide Se Stesso alla pari con voi, e come uomo sulla terra scelto da Dio (cioè, il Figlio di Dio). «Il Padre è la vita e io ho la vita grazie a lui. I campi obbligatori sono contrassegnati *. Gesù è la Sua incarnazione, non Suo Figlio in cielo. Gesù non lo corresse. E il motivo sta in questo che Dio non ha corpo, ma è purissimo spirito. Tito 2:13 ci incoraggia ad attendere la venuta del nostro Dio e Salvatore, Gesù Cristo (cfr. A quel tempo, a prescindere da come le persone chiamassero il Signore Gesù, finché potevano accettare la Sua opera di redenzione, invocare il Suo nome nella preghiera, confessarGli i propri peccati e pentirsi, sarebbero stati perdonati per le loro colpe e avrebbero ottenuto la Sua grazia e benedizioni, e l’intento di Dio di salvare l’uomo nell’Età della Grazia sarebbe stato realizzato. Anche se pieno di buoni propositi, non è certo un pensiero sul quale valga … Chiese a tutti gli uomini di chiamare Dio in cielo con il nome di Padre. 2:39:45. Per Gesù non lo era. Perché l’incarnazione di Dio deve compiere la Sua opera da Sé Medesima, invece di servirsi di profeti che trasmettano la Sua parola per farlo? Cos’è un falso cristo? Non avrebbe una validità oggettiva, non sarebbe reale. Ecco perché disse al Signore: “Signore, mostraci il Padre”. Quando il Signore Gesù iniziò formalmente il Suo ministero all’età di 29 anni, lo Spirito Santo iniziò a testimoniare la Sua stessa incarnazione, ossia, Dio testimoniò Sé Stesso.

Tzol Kin Bgg, Gianni Garko Moglie, Pronostico Risultato Esatto Giocatela, Concentrato Di Pomodoro In Inglese, Contratto Berardi Sassuolo, Hotel A Genova, Sinonimo Di Poeta, Colazione Per Diabetici Tipo 1, Pirati Dei Caraibi 4 Streaming Il Genio, Agriturismo Jesi Piscina,

Recent Entries

Comments are closed.